Servizio spesa online a domicilio. Motivazioni

Servizio spesa online a domicilio 

Servizio spesa online a domicilio. Perchè piace

Sempre più spesso capita di trovarci in situazioni in cui torniamo a casa e troviamo il frigo e la dispensa vuoti. Ripercorriamo mentalmente la nostra giornata e ci rendiamo conto di non aver avuto un momento libero da dedicare alla spesa e sappiamo che nei giorni successivi recarsi al supermercato sarà un’impresa difficile. Una buona soluzione è quella di ricorrere al servizio spesa online con consegna a domicilio nel giorno e all’ora che preferiamo. Questo servizio non solo rappresenta una comodità per coloro che non hanno tempo per andare a fare la spesa, ma si è trasformata in una vera esigenza per disabili e anziani ai quali molte catene di supermercati offre delle riduzioni o esenzioni sulla quota di consegna.

 

servizio spesa online a domicilio

Purtroppo in Italia il servizio della spesa a domicilio non è ancora apprezzato e addirittura in molte regioni italiane il servizio non è disponibile neanche nelle grandi città. Un altro limite alla spesa online è dato dal fatto che si è diffidenti nell’affidare la nostra spesa agli estranei. I dubbi sono i più disparati: dal controllo delle date di scadenza dei prodotti, all’acquisto del prodotto realmente richiesto ma oramai le maggiori catene di supermercati che effettuano il servizio di spesa online hanno attivato una serie di attività attraverso le quali l’acquisto avviene in totale sicurezza.

Ma quali sono i punti caratterizzanti della spesa online?

–         Le grandi catene di supermercati consentono l’acquisto di prodotti freschi (da conservare ad una temperatura 0 e 4°C) e i prodotti surgelati (-18°C) senza l’interruzione della catena del freddo perché vengono spediti in contenitori termici che non alterano la qualità

–         E’ possibile concordare con il cliente l’orario e il luogo del ritiro

–         Attuazione del diritto di recesso, come prevede la normativa in vigore

–         Servizio “Spesa online con ritiro gratuito”. Prevede l’ordine della spesa online e l’utente ritira la spesa presso il supermercato

–         Promozioni, dedicate esclusivamente con la spesa online

–         Utilizzo di tessere fedeltà e raccolte punti

–         Spese di spedizione, variabili a seconda del peso e della distanza tra il supermercato e il luogo di destinazione

–         Prodotto non disponibile. L’acquirente ha la possibilità di dare libera facoltà al supermercato di acquistare un prodotto con le stesse caratteristiche oppure optare per il rimborso, tramite detrazione dell’importo dal totale scontrino

–         Pagamento attraverso carta di credito, bonifico o in contrassegno

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *